Cucina

ARREDARE LA PROPRIA CUCINA

L’ambiente cucina è uno dei luoghi più importanti della casa, dove trascorriamo gran parte del nostro tempo a preparare i pasti e a socializzare con amici e familiari.

Arredarlo con cura è essenziale non solo per renderlo funzionale e pratico, ma anche per creare un ambiente accogliente e piacevole.

Inoltre, la cucina è un luogo dove si può esprimere la propria personalità attraverso la scelta di arredi e accessori. È possibile scegliere uno stile classico e tradizionale, oppure optare per un look moderno e minimalista, che rispecchi la personalità di chi lo abita.

AD OGNUNO IL PROPRIO STILE

Sono diversi stili di cucina che potrebbero adattarsi al tuo gusto personale e al tuo stile di vita.

Design moderno

Stile caratterizzato linee pulite e dall'utilizzo di materiali come l'acciaio, il vetro e il legno laccato, che conferiscono alla cucina un aspetto elegante e raffinato

Design tradizionale

Questo design si ispira spesso a uno stile classico e rustico, ricco di dettagli e finiture. Spesso con mobili in legno scuro e superfici di lavoro in materiali naturali come il marmo o il granito.

Design industriale

Questo stile si ispira agli spazi di lavoro industriali, come le fabbriche o i loft ed è caratterizzato da mobili in metallo o in legno grezzo, mattoni a vista e illuminazione a sospensione.

TIPOLOGIE DI CUCINA

La cucina è il cuore della casa e un luogo in cui passiamo gran parte del nostro tempo.
Per questo motivo, è importante avere una cucina funzionale e accogliente.
La personalizzazione è fondamentale nella scelta dell’arredo per la cucina.
Ogni cucina è diversa e deve essere adattata alle esigenze del cliente, ai suoi gusti e agli spazi a disposizione.

CUCINE A U

Le cucine a U hanno gli armadietti e le superfici di lavoro disposti lungo tre pareti adiacenti della stanza. Questo tipo di cucina è spesso utilizzato in ambienti ad ampio respiro, dove c’è abbastanza spazio per permettere una grande area di lavoro centrale.
La forma a U delle cucine permette di avere molta più superficie di lavoro rispetto ad altre configurazioni di cucina, come le cucine a L o a isola. Inoltre, gli armadietti e i ripiani sono facilmente accessibili, il che rende la cucina molto funzionale e facile da usare.
Si tratta di cucine molto versatili, in quanto possono essere progettate per soddisfare le esigenze di ogni singolo utilizzatore, con una vasta gamma di materiali, colori e stili tra cui scegliere. 
In sintesi, le cucine a U offrono molte opzioni di progettazione, un’ampia superficie di lavoro e una grande funzionalità, rendendole una scelta popolare per chi desidera creare una cucina pratica ed elegante.

CUCINE A L

Le cucine a L sono le tipiche cucine ad angolo, con gli armadietti e le superfici di lavoro disposti lungo due pareti adiacenti della stanza. Questo tipo di cucina offre un buon equilibrio tra funzionalità e spazio in quanto consente di avere una grande area di lavoro, con accesso facile a tutti gli armadietti e i ripiani.
Si tratta di una scelta perfetta per cucine di dimensioni medie o piccole.
Così come le cucine a U, anche queste possono essere progettate con una vasta gamma di materiali, colori e stili tra cui scegliere. 
Inoltre, possono essere utilizzate in combinazione con un’isola centrale, che aumenta ulteriormente la superficie di lavoro e offre uno spazio per la preparazione dei pasti e per la socializzazione.

CUCINE CON ISOLA

Le cucine con isola sono un tipo di cucina che presenta un’area centrale separata dalle altre superfici di lavoro e armadietti.
Questa zona centrale è spesso utilizzata come superficie di lavoro aggiuntiva, spazio per la preparazione dei pasti e per socializzare durante la cucina.
Queste cucine sono ideali per coloro che hanno spazi ampi e aperti, in quanto aiutano a separare visivamente la zona cucina dal resto della casa.
Inoltre, offrono un’ampia superficie di lavoro aggiuntiva, che può essere utilizzata per preparare i pasti, mangiare o addirittura lavorare.
L’isola può anche essere utilizzata come spazio per gli elettrodomestici, come un piano cottura o un lavandino, o per riporre pentole, padelle e utensili da cucina.
Dal punto di vista del design possono essere personalizzate per soddisfare le esigenze di ogni singolo utilizzatore, sia che si tratti di uno spazio moderno e minimalista o di una cucina più tradizionale e accogliente.

Come creare l'ambiente ideale

Il nostro approccio alla progettazione della cucina è basato sulla funzionalità, l’ergonomia e l’estetica, per creare cucine funzionali e di design che soddisfano le esigenze e i gusti dei clienti.

01

Capire cosa vuole il cliente

Il punto di partenza per noi è sempre il cliente, con i suoi sogni e le sue esigenze concrete. Capire ciò che desidera o di cui ha bisogno è un passaggio imprescindibile per poterlo soddisfare. Occorre quindi discutere con lui per capirne le i bisogni e le preferenze e riuscire a creare uno spazio personalizzato e su misura.

02

Progettare la giusta soluzione

Acquisite le necessarie informazioni tecniche, si passa alla progettazione che tiene conto dell'ambiente, dello stile, dei materiali, gli elettrodomestici e l'illuminazione scelti. Creeremo un layout funzionale che massimizzi l'uso dello spazio disponibile e della luce naturale, per garantire al cliente un ambiente confortevole dove tutto è a portata di mano.

03

Realizzazione del progetto

L'installazione della cucina è un'operazione importante che richiede competenza e attenzione ai dettagli. Si inizia con la preparazione dell'area di installazione e si procede con l'installazione dei i vari elementi della cucina (mobili, piani di lavoro, piastrelle...). Infine, verranno effettuati i test per assicurarsi che tutto funzioni correttamente e sarà fornita al cliente una guida sull'uso e la manutenzione della cucina per garantire che la stessa sia utilizzata al meglio.

Vuoi una consulenza personalizzata?

Far far away behind the word mountains far from the countries Vokalia and Consonantia there live the blind texts.
Ubud, Bali
Denpasar, Bali